14-09-17 Sernagiotto portrait STR-11 per sito

Diffusione di specie non indigene nel Mare Mediterraneo

Interrogazione con richiesta di risposta scritta alla Commissione Europea

Oggetto: Diffusione di specie non indigene nel Mare Mediterraneo
Nel mare Mediterraneo si sta verificando una rapida diffusione di specie non indigene, che possono costituire una pericolosa minaccia per la biodiversità e il mantenimento dell´ecosistema marino.
La diffusione delle specie alloctone marine nel bacino del Mediterraneo è riconducibile a vari fenomeni, fra cui l´azione dell´uomo, come l´introduzione di specie ittiche e la crescita del traffico marittimo, la migrazione attraverso il canale di Suez e il cambiamento dell´ambiente marino causato dalle oscillazioni climatiche.
Considerando che le specie che migrano in risposta a cambiamenti ambientali sono escluse dall´ambito di applicazione del regolamento UE N. 1143/2014;
considerando che alcune di queste specie sono pericolose per l´uomo o dannose per le specie indigene;
vista l´importanza cruciale di tutelare la biodiversità marina;
si chiede alla Commissione Europea:
- come si intende intervenire a livello di Unione Europea per contrastare la diffusione eccessiva di specie non indigene nel Mare Mediterraneo, ad - esempio quelle che transitano attraverso il canale di Suez;
- se sia stata effettuata una valutazione dell´impatto della diffusione delle specie aliene sugli stock ittici tradizionalmente pescati nel Mare Mediterraneo;
- se sia stata effettuata una valutazione dell´efficacia del regolamento UE N. 1143/2014 rispetto alla diffusione di specie invasive.

GIORNO PER GIORNO

 
Febbraio 2019
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

IN EVIDENZA

 

L'Europa il giusto mezzo per la libertà scolastica

Credo sia arrivato il momento giusto per affrontare di petto il tema della parità dell'offerta scol..

Leggi tutto

ECOTASSA, A PAGARNE LE CONSEGUENZE IL SETTORE AUTO E LE FAMIGLIE

Oggi ho incontrato il presidente Ercole Messina Presidente di AIRVO (Associazione Italiana Rivendito..

Leggi tutto

A PROPOSITO DI...

 

Adesione della Bielorussia e dell’Uzbekistan alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio Ho votato a fa..

Adesione dell’Honduras alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio Ho votato a fa..

Adesione dell’Ecuador e dell’Ucraina alla convenzione dell’Aia del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio  Ho votat..