14-09-17 Sernagiotto portrait STR-11 per sito

Sos mareggiate

Nel mese di marzo 2015 i pescatori del mar Adriatico hanno subito gravi danni alle loro imbarcazioni, alle boe e alle reti da pesca a causa delle forti mareggiate con venti che spiravano oltre i sessanta nodi. A causa dei cambiamenti climatici a livello globale questi fenomeni stanno diventando sempre più frequenti e di una notevole intensità: la situazione va affrontata anche a livello europeo per supportare chi si trova a subire queste situazioni. 

 
In alcune aree tra le regioni Abruzzo e Molise le imprese del settore delle mitilicolture sono state particolarmente colpite e si possono già stimare danni quantificabili in milioni di euro. Inoltre, i disastri provocati dalle tempeste marine hanno comportato perdite anche per l’intero indotto ittico locale. I pescatori che hanno perso gli strumenti e i mezzi per lavorare si ritrovano a far fronte a seri problemi finanziari. Voglio farmi portavoce di questi pescatori in UE: bisogna studiare un programma di tutela della categoria. Il comparto è di rilevanza strategica per l’Italia e l’Europa, ma esposto a evidenti rischi.

Commenti   

 
#1 www.leferycrema.it 2015-07-09 15:50
Argomento molto interessante. Tornerò!
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

GIORNO PER GIORNO

 
Febbraio 2019
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

IN EVIDENZA

 

L'Europa il giusto mezzo per la libertà scolastica

Credo sia arrivato il momento giusto per affrontare di petto il tema della parità dell'offerta scol..

Leggi tutto

ECOTASSA, A PAGARNE LE CONSEGUENZE IL SETTORE AUTO E LE FAMIGLIE

Oggi ho incontrato il presidente Ercole Messina Presidente di AIRVO (Associazione Italiana Rivendito..

Leggi tutto

A PROPOSITO DI...

 

Adesione della Bielorussia e dell’Uzbekistan alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio Ho votato a fa..

Adesione dell’Honduras alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio Ho votato a fa..

Adesione dell’Ecuador e dell’Ucraina alla convenzione dell’Aia del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Dichiarazioni di voto in occasione della Mini-Plenaria di Bruxelles del 30-31 gennaio  Ho votat..